Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Ritorno a casa

Sono giorni che rileggo ma non riesco mai a trovare il "momento" per scrivere di nuovo. A volte  penso di non aver nu lla da dire, altre invece penso che ne ho troppo. Ormai è passato davvero molto tempo da che non scrivo più su questo blog. Diciamo che ho avuto bisogno di silenzio.
In un certo senso però, è come tornare  a casa dopo una lunga assenza.   Mi sono mancate tante cose mentre ero via, eppure sentivo la necessità di chiudermi in me stessa e circondarmi di silenzio.
Mentre scrivo però, consapevole che magari nessuno leggerà a causa della mia prolungata assenza, mi rendo conto che mi siete mancati molto.
Le vostre opinioni. Il vostro affetto. La vostra vicinanza di  idee e di valori.
Ma sono tornata. E se vorrete percorreremo questa nuova strada che mi porterà a capire, chi sono diventata. Perchè si cambia, più spesso e più profondamente di ciò che noi stessi riusciamo a concepire o forse ad accettare. Si associa spesso il cambiamento ad un evento negativo, ad uno s…

Ultimi post

Grazie a chi ascolta il dolore.

Ciao Cecè

Spaccato settimanale

Amore e legge - corre l'anno 2016....

Rispetto per noi italiani.

Non si può dimenticare.

Cade la neve

Buona epifania a tutti.

Tanti auguri di buon....coraggio!

Presepe popolare